I MIDIHANDS VINCONO AREZZO WAVE PUGLIA 2017

Sono i Midihan17522667_1884468295151268_2627228791463123899_nds i vincitori delle selezioni regionali pugliesi di Italia Wave 2017.

Il Teatro Kismet di Bari ha infatti ospitato la finale regionale, con sei band in scaletta, vincitrici a loro volta delle rispettive selezioni provinciali: Chroma Drama (Foggia), Marco Schnabl (Taranto), Midihands (Bari), Mistura Louca (Lecce), Morrigan (Brindisi) e The Big Souht Market (BAT).

La giuria, composta da Luca Catalano, Sabrina Morea, Alessandro Lonoce, Alessio Virno e Tommi Bonvino, ha così premiato la band barese. I Midihands rappresenteranno così la Puglia il 23 e 24 giugno prossimo a Milano, la nuova location dove, in collaborazione con la DOC Servizi, si terrà l’edizione 2017 del noto festival.

Vi consigliamo la lettura e la visione del live report di Puglia Music, a cura di Alessandro Lonoce:

http://pugliamusic.it/news-contest-i-midihands-incantano-il-kismet-e-volano-a-milano-per-rappresentare-la-puglia-all-arezzo-wave-lovefestival-2017-del-23-24-giugno-2017/

16831978_10155131697734198_8374833358491548296_nMidiHands è una formazione nata nel 2007 dall’idea di due artisti/producers Gianfranco Fuso e Francesco Navach. Padrona ne è sempre stata la sperimentazione e la tecnologia di cui si sono avvalsi nei loro liveset,dj set e installazioni tra cui i tavoli midi interattivi (home made) che controllano effetti audio e visual,circuiti elettronici che diventano per l’evenienza hang sintetizzati o pad di percussioni,joystick per giocare con i beat e un controller touchless per modificare i suoni attraverso le “mani midi” nell’aria

La formazione barese è nota anche nel territorio brindisino per aver suonato in più di una occasione al Barcollo di Torre Santa Susanna (Br)

I Midihands succedono così ai Dubla (Taranto), vincitori delle selezioni regionali del 2016, ai PH Negativo (Brindisi, 2015), Mery Fiore (Lecce, 2014), Plof (Brindisi, 2013), Uro (Lecce, 2012), Moustache Prawn (Brindisi, 2011), The People Speck (Bari, 2010), The Rivers (Bari, 2009).

Fra i vincitori ricordiamo, con particolare piacere, le affermazioni di Leitmotiv (Taranto, 2007), Pensierinvolgare (Lecce, 2008), Jourlaro (Bari, 2006), Mauro Petri (Brindisi, 2005), Bludinvidia (Lecce, 2001), Birdy Hop (Brindisi, 2000) .

(Testo di Mino Pica)

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>