RID RADAR LIVE: I CONCERTI DEL FINE SETTIMANA 24/25 ott

VENERDI’ 24 OTTOBRE:

BRINDISI: Emozioni a Numero Primo con il concerto dei Kerkim quartet. Inizio ore 21, Numero Primo è sul lungomare Regina Margherita di Brindisi. Kërkim è un progetto nato in Salento nel Novembre 2012 dall’idea della percussionista pugliese Manuela Salinaro. Un’idea in continuo movimento. Un’appassionata ricerca tra le trame sinuose delle espressioni musicali del mediterraneo.

TARANTO: Moustache Prawn in concerto a Taranto, Pineta Pub Via Mediterraneo, 111/A ore 22:30, ingresso libero
 
SABATO 25 OTTOBRE:

BRINDISI: Ph Negativo in concerto al Binario 23. La band più bassa del mondo,arriva sabato al Binario VentiTrè RockBar. Inizio ore 22, ingresso gratuito. Binario 23 è in Via Congregazione 11.

BRINDISI: Ginger dj set al Gusto Vinile VinyPub. Dalla consolle dell’unico Vinyl Pub di Brindisi GINGER alternerà portate di rock’n'roll, indie rock, elettronica, new wave e molto altro in un menù di buon gusto. Inizio ore 21, ingresso gratuito, Via Giordano Bruno, 21.
In anticipo vi segnaliamo anche il Rockalive Frammenti di Rock, alle Officine Cantelmo di Lecce. Giovedì 6 novembre secondo appuntamento spazio a “Gli altri ottanta. Racconti della galassia post-punk” con la giornalista e scrittrice Livia Satriano e il professore Daniele De Luca. Livia Satriano è autrice di “No Wave. Contorsionismi e sperimentazioni dal CBGB al Tenax” (Crac edizioni, 2012), “Gli altri Ottanta. Racconti dalla galassia post-punk italiana” (Agenzia X, 2014) e ha curato la pubblicazione dell’antologia “Italia No! Contaminazioni no wave italiane” (Spittle Records, 2013). Inizio ore 21, ingresso gratuito
 

Infine vi segnaliamo con piacere l’avventura di Mery Fiore in America. La cantautrice salentina, che ha partecipato al Rockinday2014, grazie alla vittoria del titolo Best Arezzo Wave Band 2014, ha vinto la possibilità di suonare al Cinema and Music Marathon di New York.

 A cura di Mino Pica http://www.minopica.it TWitter @mino_pica

mery

Foto Mery Fiore di Daniela Errico

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>